LA RETE DEL FUTURO

Cloud Virtual Network

L’esperienza del cloud pubblico nel data center privato con la rete cloud virtuale

17 Giu 2021

Le modalità del lavoro e i confini tra ufficio e casa sono cambiati. La rete e la sicurezza devono fondersi per supportare l’accesso continuo, sicuro e affidabile delle applicazioni SaaS al cloud e SaaS in ufficio, a casa o fuori casa. Siete pronti per il futuro? È ora di portare l’architettura di rete e di sicurezza nell’era digitale con Virtual Cloud Network.

Che cos’è la Cloud Virtual Network?

Le aziende chiedono maggiore agilità per la loro rete. Virtual Cloud Network porta la rete aziendale e l’architettura di sicurezza nell’era digitale. Adottando Virtual Cloud Network, le imprese possono operare utilizzando la rete come modello di codice del cloud pubblico, portando di portando la flessibilità del cloud pubblico nel proprio cloud privato.

Il portfolio Virtual Cloud Network è un set completo di soluzioni di rete e sicurezza di classe enterprise che vanno da NSX Data Center a VMware SD-WAN.

Reti su scala Cloud

La Virtual Cloud Network si basa su VMware NSX, una piattaforma completa di virtualizzazione di rete e sicurezza L2-L7 che fornisce connettività coerente e pervasiva per app e dati nei tuoi cloud.

Sicurezza intrinseca

Integrato nell’hypervisor, VMware Service-Defined Firewall protegge il traffico di rete est-ovest sfruttando la visibilità profonda sul comportamento del carico di lavoro e la protezione stateful L2-L7 per mitigare i rischi, garantire la conformità e ridurre i costi. Il tutto semplificando notevolmente il modello operativo del firewall ogni carico di lavoro.

Analisi end-to-end

Virtual Cloud Network include VMware NSX Intelligence, un motore di analisi distribuito integrato nell’hypervisor, che consente un’efficiente ispezione dei pacchetti, implementazioni con un clic e gestione convergente delle policy di sicurezza. Insieme vRealize Network Insight e NSX Intelligence ti aiutano a creare un’infrastruttura di rete ottimizzata e sicura in ambienti ibridi e multi-cloud.

Riduci CapEx e OpEx

Cloud Virtual Network permette di sfruttare i vantaggi di una moderna strategia di virtualizzazione della rete per reti di data center e SD-WAN. Gli analisti di Forrester hanno evidenziato nei loro report che con la rete cloud virtuale l’organizzazione media ha risparmiato milioni non solo in CapEx iniziale per un sistema basato su hardware comparabile, ma anche in costi hardware aggiuntivi negli anni a seguire. Dal punto di vista OpEx, un’azienda tipica è stata in grado di ritirare il 30% dei suoi server esistenti, il che le ha consentito di evitare i costi di manutenzione.

SD-WAN un imperativo aziendale

Con le applicazioni aziendali che migrano sempre più al cloud, le aziende devono far fronte a requisiti di larghezza di banda sempre maggiori. Fortunatamente, la WAN definita dal software (SD-WAN) consente alle organizzazioni di espandere la larghezza di banda attraverso la rete, riducendo drasticamente i costi di connettività e semplificando la gestione.

Per una comprensione più completa leggi anche Che cos’è l’SD-WAN? e Data center networking 

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5